Stanotte ho fatto un sogno. Ho sognato che avrei avuto una pensione ed è stato davvero un gran bel sogno. Purtroppo poi ho dovuto affrontare nuovamente la realtà e dopo una rapida scorsa ai quotidiani on-line ho dovuto sbranare un paio di biscotti al cioccolato per non cadere in stato depressivo. Fortuna alla gocciole della Mulino Bianco…. ma tant’è bisogna guardare al futuro. Ad un futuro dove tutto viene toccato salvo i privilegi della casta…ah quelli no…quelli non si toccano! Ed è pure logico riflettendoci bene. Chi gode di un privilegio non sarà mai disposto a rinunciarvi! Non fa una piega…….ed allora smettiamo di pensare ad un Parlamento di lungimiranti statisti quando non sono altro che politicanti a corta gittata. “Un politico pensa alle prossime elezioni, uno statista alla prossima generazione”… Purtroppo caro Alcide qua si pensa alle prossime elezioni……. e citando ancora una volta mia nonna: “Si stava meglio quando si stava peggio!”. Buona notte…