Quest’oggi vi parlo di una categoria blasonata, rappresentata da uomini che seguono ossequiosamente il mantra “BASTA CHE RESPIRI”. In pratica questi personaggi, in profonda crisi d’astinenza, s’aggirano nei luoghi più disparati alla ricerca di una preda di sesso femminile.  Ovviamente, se è molto che non praticano, ci sarà pure una ragione e quindi rimediano il più delle volte donne alte un metro e larghe due che non esito a definire fenomeni da baraccone. Il peggio è che per attirarle cercano pure di farle ubriacare, quando basterebbe un esplicito gesto con le mani per concludere  << l’affare >>. Per carità, questo post potrà sembrarvi crudele, però è quello che capita.