Questa sera il vostro chef vi insegnerà a preparare il gelato cari golosoni. E’ una ricetta rapida e indolore, bastano un pizzico di volontà  e tre euro a portata di mano. Preparati gli ingredienti la prima cosa che dovete fare è uscire di casa, aspettate l’ora di cena mi raccomando, in giro ci sono pochissimi rompicoglioni ed eviterete così di fare una fila lunghissima. A questo punto vi recate di buon passo in una delle tante gelaterie cittadine. Sceglietela in base al rapporto qualità/prezzo,  ce ne sono sia di eccezionali che di indecenti, quindi evitate di fare le solite cazzate. Una volta entrati passate alla cassa, tirate fuori i tre euro che avevate riposto con cura nel portamonete e porgeteli  alla commessa di turno. Dopodiché vi avvicinate al bancone, scegliete con dovizia i gusti preferiti e aspettate un paio di minuti. Un’ultima chicca per i più abili tra i fornelli.  Se proprio volete esagerare provate a dire “panna sopra e sotto”:  non ve ne pentirete! Facile no!?! Et voilà: COTTO E AVVOCATO.