1. Polemizzare su tutto e tutti, sparare a zero, preferibilmente su politica e personaggi noti.

2. Tuittare aforismi di Twain, Shakespeare, Bukowski e chi più ne ha più ne metta anche se per inciso non sappiamo coniugare il congiuntivo presente.

3. Una foto profilo accattivante. Se donna va bene quella delle tette o del culo, anche fittizia; se uomo va bene quella con sguardo affabulatore oppure da intellettuale, meglio se con un simpatico animaletto (cane o gatto) ad ispirare dolcezza e tenerezza.

4. Dare ragione a tutti i follower, dare addosso solo a chi non ci segue perché non si ha nulla da perdere.

5. Intervenire con spirito altamente critico ed ironico su talk show politici come Ballarò, Porta a Porta, L’ultima parola e via discorrendo .

6. Retuittare e stellinare a cazzo.

Potrei continuare ma ho un altro impegno.