1. Ti svegli e la prima cosa che fai è controllare le notifiche;
2. T’indigni per gli inviti ai giochi quando magari ci giochi pure tu;
3. Polemizzi sul fatto del giorno per raccattare consensi;
4. Esponi fatti personali con dettagli minuziosi e poi ti lamenti per la violazione della privacy;
5. Pubblichi foto in primo piano del tuo lato migliore;
6. Pontifichi del più e del meno manco fossi al bar;
7. Quando non sai come aggiornare lo status ti ricordi di Charles Bukowski;
8. Se ti piacciono gli animali pubblichi foto di animali, se non ti piacciono gli animali critichi quelli che pubblicano foto di animali;
9. Tra i tuoi “amici” c’è almeno un 10% tra stalker e rompicolgioni;
10. Di domenica mattina prima pubblichi un post e poi, forse, ti levi il pigiama.